venerdì 5 agosto 2016

la mattina del cinque di agosto

cento anni fa la vigilia della battaglia per la conquista di Gorizia

circa 50.000 perdite da parte italiana, 40.000 da parte austriaca

la canzone di Gorizia, canto anarchico contro la guerra, composto proprio in quei giorni in trincea da un anonimo soldato

adesso non c'è più nemmeno il confine, grazie all' Unione Europea, anche se rabbiosi nazionalismi stanno rialzando nuovamente la testa

per questo vale la pena di riascoltarla, questa canzone


4 commenti:

  1. Un paisaje que habla de historia. Un buen byn con múltiples texturas. Abrazo

    RispondiElimina
  2. Muchas gracias para tu visita y comentarios

    RispondiElimina
  3. adoro el arte en blanco y negro felicitaciones

    RispondiElimina