sabato 19 marzo 2016

un amore buttato via

davanti a questa scena ho pensato a un amore finito male

forse invece è stato solo il vento a far volare via gettandola nel naviglio in asciutta  questa dichiarazione d'amore per Mary

forse però il vento si è accanito su qualcosa che era già fragile di per sé, come parole scritte sulla sabbia, ricordando un vecchio "disco per l'estate" del 1968

o forse, invece, Mary non ha gradito ed avrà avuto i suoi motivi, un amore ossessivo, un sentimento non ricambiato e ha fatto eliminare il cartello che ondeggiava sulle sponde del ponte

oppure, chissà, tutto è andato a bene e le  nozze sono state celebrate nella chiesetta lì accanto e il cartello è poi rimasto fra i rifiuti, peccato allora, forse  sarebbe stato bello staccarlo e conservarlo nella soffitta dei ricordi...

quanti aspetti diversi può nascondere l' apparenza, quante idee balzane  vengono in mente quando si curiosa la vita attraverso il mirino di una macchina fotografica



                                                     Olympus XA - Neopan 400

6 commenti:

  1. La photo est très belle, le commentaire sensible et la chanson délicieusement rétro. C'est toujours un plaisir. De passer par ton blog

    RispondiElimina
  2. Merci beaucoup et bonne journée mon ami

    RispondiElimina
  3. Mi piace molto questa tua foto. Anche a me e venuto subito a pensare ad un amore finito male. In ogni caso questa e una foto che parla davvero.

    RispondiElimina
  4. il naviglio in asciutta e' terribile ma con il messaggio d'amore lo e' un po' de meno :). bella la XA...
    mandi Marco,

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Sul Naviglio concordo!
      mandi frut!

      Elimina