venerdì 1 novembre 2013

in bici con la Kiev 4M

 un giro attorno a casa per provare la mia "nuova" Kiev 4M,  macchina fotografica degli anni '50, copia perfetta della tedesca Contax II,  la  35 mm  telemetro, storica "rivale" della Leica

alla fine della seconda guerra mondiale i russi pretesero dai tedeschi, tra i risarcimenti  per i danni bellici, il trasferimento delle prestigiose fabbriche fotoottiche di Dresda e di parte degli stessi tencici tedeschi per impiantare in Ucraina la nuova industria fotografica sovietica

costano poco sul mercato dell' usato, questi splendidi apparecchi, così ome le ottiche Jupiter, anch' esse perfette copie degli obiettivi Carl Zeiss, ed è un piacere fotografare attraverso il lumnoso mirino e il ben contrastato telemetro

ecco alcuni scatti aventi per soggetto la bicicletta, tutti con il normale da 50 mm f 2 (Jupiter-8)







2 commenti:

  1. Belle foto e un bel bn. Sicuramente sei contento con la tua nuova macchina fotografica!

    RispondiElimina